Questo sito utilizza i cookies per analizzare la navigazione dell'utente. Se continui a navigare o chiudi questa notizia, ne accetterai l'uso. Politica sui Cookies >

Il progetto GENERAL CONTRACTOR d’impresa si sviluppa come politica innovativa finalizzata alla ricerca del know-how per essere efficacemente condivisa con i committenti e trasferita al piano operativo mediante progetti di coordinamento dei sistemi integrati di qualità. “Ideazione esecutiva” dalla progettazione al restauro, dalle costruzioni ai completamenti, sino alle dipinture, è il sistema di gestione completa dell’appalto.

Operando come General Contractor, l’impresa è in grado di acquisire ogni commessa sin dalle fase preliminari, gestirla nella complessa fase degli appalti, dalle opere di impianto di cantiere, gli scavi, le costruzioni in getto e prefabbricate, le coperture, le opere di completamento quali intonaci, impianti idro-termo-sanitari, impianti elettrici, sino alle finiture superficiali, per consegnare l’opera finita, il tutto grazie all’esperienza racchiusa nelle cinque divisioni dell’azienda, che si occupano di restauro generale, restauro conservativo, costruzioni generali, finiture e colore, e general contractor.

La consapevolezza di affidarsi ad un’unica realtà in grado di fornire “chiavi in mano” tutta la gestione del complesso sistema di progettazione e realizzazione di un’opera, ha spinto utenti pubblici e privati a rivolgersi con fiducia all’esperienza e alla competenza di Tasca Aldo, e ha permesso all’azienda di evolvere con successo i propri programmi, per soddisfare e spesso anticipare le richieste del mercato. Oggi il gruppo Tasca Aldo è una realtà consolidata, che opera in Italia e all’estero con la competenza di un leader certificato, che si caratterizza per la professionalità con la quale esegue restauri di opere tutelate come patrimonio storico-culturale, e per la capacità di offrire una consulenza completa a tutti i propri interlocutori.